martedì 11 dicembre 2018

Parrocchia "Maria SS. del Rosario"

Cosentini - Santa Venerina (CT)

Cappellani e curati

CRONOTASSI E BIOGRAFIE DEI CAPPELLANI E CURATI

CAPPELLANI
Con breve pontificio del 17 luglio 1840 si concede alle sorelle suore Cosentini l’autorizzazione per istituire la cappella privata nella loro casa. Costruita la chiesa, tra il 1856 e il 1860, e ottenute le debite autorizzazioni dalla Curia di Catania e dallo Stato, la chiesa viene aperta al culto pubblico il 29 gennaio 1863

Can. Nunzio Gueli (1863-1869)

Don Domenico Condorelli (1869-1870)

Can. Martino Calì Fiorini (1870-1873)
1827: Nasce ad Acireale
1852: Ordinato sacerdote a Roma
1852-1867: Cappellano in varie chiese ed in particolare a Dagala del Re e S. Maria del Suffragio in Acireale
1870-1873: Cappellano curato di Cosentini, ma di fatto delega don Giuseppe Sapuppo
1872: Viene nominato Canonico onorario della Cattedrale di Acireale, in seguito Canonico effettivo con la mansione di penitenziere
1898: Preposito del Capitolo della Cattedrale
27 aprile 1903: Muore ad Acireale

CAPPELLANI CURATI
Con decreto del 5 aprile 1873 mons. Gerlando Maria Genuardi erige la chiesa di Cosentini “chiesa sacramentale”, ovvero parrocchia succursale della Cattedrale di Acireale

Don Giuseppe Sapuppo (1873-1878)
1838: Nasce ad Aci S. Antonio
1870-1873: Cappellano delegato dal can. Martino Calì Fiorini per la chiesa di Cosentini
10 settembre 1873: Viene nominato cappellano curato di Cosentini
Dal 1878: Lascia Cosentini per diventare cappellano coadiutore della chiesa di S. Maria Odigitria in Acireale ed in seguito beneficiale della Comunia dei SS. Apostoli Pietro e Paolo in Acireale
18 dicembre 1926: Muore ad Aci S. Antonio

Don Antonio Cutuli (1878-1892)
19 febbraio 1852: Nasce ad Aci S. Antonio
11 marzo 1876: Ordinato sacerdote da mons. Gerlando Maria Genuardi
1876-1878: Esercita il ministero di cappellano coadiutore ad Aci San Filippo e ad Aci Castello
30 agosto 1878: Viene nominato cappellano curato di Cosentini
26 ottobre 1884: Viene nominato cappellano anche a Linera ed è collaborato per le due chiese sacramentali da don Mariano Musumeci fino al 1889
1892: Lascia Cosentini perché viene nominato ministro di disciplina e poi vicerettore del Seminario diocesano di Acireale
11 aprile 1909: Muore ad Aci S. Antonio

Don Giuseppe Ligresti (1892-1895)
18 settembre 1862: Nasce a Riposto
1881-82: Entra nel Seminario di Acireale
20 dicembre 1890: Viene ordinato sacerdote da mons. Gerlando Maria Genuardi
1891: Cappellano coadiutore presso la chiesa madre di Riposto
1891: Cappellano coadiutore a Linera
1892-1895: Cappellano curato di Cosentini
1898-1910: Cappellano curato di Carruba
7 novembre 1912: Muore a Riposto

Don Rosario Costa (1895-1901)
1863: Nasce a Macchia di Giarre
22 dicembre 1894: Ordinato sacerdote da mons. Gerlando Maria Genuardi
1895-1901: Cappellano curato di Cosentini
1901: Cappellano curato a Macchia
1921: Muore a Macchia

Don Leonardo Spina (1901)
4 dicembre 1847: Nasce a Mascali
1873: Ordinato sacerdote a Messina
1873-1881: Cappellano coadiutore a Mascali e poi cappellano a Tagliaborse
1881-1934: Cappellano a Monacella
1901: Cappellano curato provvisorio a Cosentini per 10 mesi
3 dicembre 1934: Muore a Monacella

Don Alfio Raciti (1902)
25 febbraio 1869: Nasce a Sant’Alfio
1891/92: Entra in Seminario ad Acireale
23 dicembre 1900: Viene ordinato sacerdote da mons. Gerlando Maria Genuardi
1900-1902:: Cappellano coadiutore a Sant’Alfio
1902: Cappellano curato provvisorio a Cosentini
1903: Cappellano coadiutore a San Giovanni Montebello

Can. Zaccaria Musumeci (1902)
25 novembre 1864: Nasce ad Acireale
1882: Entra in Seminario ad Acireale
25 agosto 1889: Viene ordinato sacerdote da mons. Gerlando Maria Genuardi
Dal 1889: Insegnante di musica sacra e canto gregoriano in Seminario ed in seguito delegato regionale per la musica sacra
1902: Cappellano curato provvisorio a Cosentini nel periodo in cui villeggiava nella sua casa di Maria Vergine
15 marzo 1935: Muore ad Acireale

Don Antonino Fiorella (1902-1914)
8 dicembre 1859: Nasce a Vallelunga Pratameno (CL)
7 giugno 1884: Ordinato sacerdote a Caltanissetta
1884-1901: Cappellano al Collegio di Maria a Vallelunga, a Montedoro, Tommaso Natale e Valverde
1902: Nominato cappellano curato a Cosentini
1914: Lascia Cosentini per motivi di salute e per le cattive condizioni di vita in seguito al terremoto dell’8 maggio 1914

Don Salvatore Sapienza (1914-1920)
22 ottobre 1878: Nasce a S. Venerina
1893-94: Entra in Seminario ad Acireale
25 dicembre 1905: Viene ordinato sacerdote da mons. Giambattista Arista
1905-1914: Cappellano coadiutore presso la chiesa madre di S. Venerina
dicembre 1914: Viene nominato cappellano curato di Cosentini
dicembre 1920: Lascia Cosentini
1921-1951: Parroco a Colle di Tora (Rieti)
17 aprile 1951: Muore a Colle di Tora (Rieti)

Don Giuseppe Leotta (1920-1921)
9 giugno 1879: Nasce a Monacella
1890-91: Entra in Seminario ad Acireale
19 dicembre 1903: Ordinato sacerdote da mons. Gerlando Maria Genuardi
1904-1905: Cappellano coadiutore ad Acitrezza
1907-1908: Cappellano della chiesa di Spuligni (Monacella)
1908-1920: Cappellano a S. Tecla
novembre 1920: Viene nominato cappellano curato provvisorio di Cosentini
13 maggio 1921: Lascia Cosentini perché nominato Cappellano coadiutore a Milo
1923: Parroco a S. Maria La Scala
1923-1931: Parroco a Pennisi
1931: Cappellano a Monterosso
18 ottobre 1948: Muore a Zafferana Etnea

Don Giuseppe Patanè (1921)
29 maggio 1874: Nasce a Macchia di Giarre
1896-97: Entra in Seminario ad Acireale
12 agosto 1906: Viene ordinato sacerdote mons. Giambattista Arista
1921: Per alcuni mesi a Cosentini come cappellano curato provvisorio
1921-1945: Parroco a Macchia di Giarre
2 marzo 1945: Muore a Macchia di Giarre

Don Vito Rocca (1921-1922)

Cerca...

Agenda del Parroco

siti cattolici

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie: continuando nella navigazione, acconsenti al loro utilizzo.